8 gennaio, gli artisti del giorno: Sebastiano Conca e Lawrence Alma-Tadema

Sebastiano Conca
– Alessandro Magno nel Tempio di Gerusalemme, 1735-1737, olio su tela, Museo del Prado, Madrid

Oggi, 8 gennaio, si festeggia il compleanno del pittore Sebastiano Conca detto il Cavaliere (Gaeta, 8 gennaio 1680 – Napoli, 1º settembre 1764), esponente di spicco di un linguaggio che mediava il rococò con istanze classiciste, e del pittore Lawrence Alma-Tadema (IPA: [ˈlʌurəns ˈɑlmaː ˈtaːdəˌmaː]; Dronrijp, 8 gennaio 1836 – Wiesbaden, 25 giugno 1912), conosciuto per le scene di vita nell’antichità, di ascendenza romantica. 

Sebastiano Conca – Santa Cecilia – 1735-1745, olio su tela, collezione privata

 

Sebastiano Conca – Cristo nel giardino del Getsemani – 1746, olio su tela, Pinacoteca Vaticana, Città del Vaticano
Lawrence Alma-Tadema – L’educazione dei figli di Clodoveo – 1861, olio su tela, collezione privata.
Lawrence Alma-Tadema – Giocatori di scacchi egiziani – 1865, collezione privata
Lawrence Alma-Tadema – L’abitudine preferita – 1909, olio su tavola, Tate Gallery, Londra
Precedente 5 gennaio, l'artista del giorno: Yves Tanguy Successivo 9 gennaio, l'artista del giorno: Simon Vouet